Tenuta Tenaglia

Archives: luglio 2014

Fabrizio Ferracin

Mostra di Fabrizio Ferracin alla Tenuta Tenaglia

Posted on

In occasione della visita dei monaci del Tour Sera Jey Monastery abbiamo colta l’occasione di allestire nella sala di degustazione una mostra pittorica dell’artista aureo Fabrizio Ferracin che da anni studia la geometria sacra e dipinge mandala.

Fabrizio Ferracin è nato a Biella il 19 Febbraio 1964. Ecco qualche pagina dove trovare i suoi lavori:
Facebook
Gigarte
dnheart

Tibet-monks

Programma visita monaci Sera Jey Monastery – Compassione e Armonia

Posted on

Come anticipato la settimana scorsa, arrivano da noi i tibetani del Tour Sera Jey Monastery.

Il programma è molto ricco e interessante, ci aspettano 4 giorni intensi!!

Tutti giorni dal 10 al 12 Luglio 10:00-12:00 e 16:00-19:00:
Costruzione del Mandala di sabbia colorata eseguita dai Monaci del monastero di Sera Jey

12 Luglio ore 16.30:
Cerimonia di distruzione del Mandala

12 Luglio ore 21:
Conferenza “L’insegnamento del Buddha” condotta dal Ven Geshe Sonam

13 Luglio ore 17:
Conferenza “Arte, Mandala e Geometria Sacra” condotta dall’artista Fabrizio Ferracin. Seguirà una degustazione dei vini aziendali.

Dal 10 al 13 Luglio:
Sarà allestita nella sala di degustazione dell’azienda una mostra pittorica dell’artista aureo Fabrizio Ferracin che da anni studia la geometria sacra e dipinge mandala.

Tutti gli eventi avranno luogo presso di noi e saranno con ingresso a offerta.
I proventi verranno devoluti in beneficenza per le opere di restauro del monastero.

mandala

Il Mandala

Posted on

Cos’è il Mandala di sabbia?

Il mandala di sabbia colorata rappresenta indubbiamente una delle espressioni più originali e raffinate dell’intera tradizione artistica del Buddismo Tantrico.
La composizione di una mandala, che viene realizzato con infinita pazienza fin nei suoi minimi dettagli disponendo milioni di granelli di sabbia su di un supporto rigido e piano, può richiedere molti giorni o addirittura intere settimane. Una volta completato, il mandala viene distrutto per simboleggiare l’impermanenza dell’esistenza terrena.
La sabbia che lo compone viene spazzata via e raccolta per essere poi dispersa nelle acque di un fiume, affinché la corrente possa trasportare nel mondo l’energia divina in essa contenuta e trasmetterne i benefici effetti di purificazione e guarigione all’ambiente ed ad ogni creatura che lo popola.

Per la creazione di un mandala di solito si utilizza sabbia finissima di diversi colori, a cui talvolta si aggiungono polveri ricavate da erbe e fiori, o frammenti di pietre colorate.
Nell’antichità venivano utilizzate anche gemme e pietre preziose; il lapislazzuli veniva usato per il blu, il rubino per il rosso, e così via.
Il mandala di sabbia colorata, la cui iconografia tradizionale comprende una serie di figure geometriche ed un’articolata simbologia spirituale, rappresenta un veicolo di consacrazione della terra e di tutti gli esseri senzienti.

La parola ‘mandala’ è un termine sanscrito che significa ‘cerchio’ o ‘diagramma cosmico’.
Generalmente, ogni mandala racchiude in sè molteplici significati. A livello esteriore, esso rappresenta il mondo nel suo aspetto divino; ad un livello più profondo, costituisce la mappa di un percorso iniziatico capace di condurre chi la contempla verso l’illuminazione; e ad un livello segreto, raffigura il perfetto equilibrio delle energie sottili che scorrono all’interno del corpo e la chiara purezza mentale che deriva dall’illuminazione.

Si ritiene che la creazione di un mandala di sabbia agisca come mezzo di purificazione e di guarigione su ciascuno di questi tre livelli.

Ogni sistema tantrico ha il suo mandala, che simboleggia un particolare approccio esistenziale e spirituale. Essi vengono creati a scopo di guarigione della terra e di tutte le creature che la abitano, ogni qualvolta si renda necessario.

mandala-sangye-menlha

Arrivano i tibetani del Tour Sera Jey Monastery

Posted on

Non capita spesso di poter partecipare alla costruzione di un Mandala e condividere la cena e momenti religiosi con dei tibetani in visita in Italia.

Vi presentiamo il tour Sera Jey Monastery che farà tappa anche da noi alla Tenuta Tenaglia!
Il tour che si chiama “Compassione e Armonia” e partirà in Italia dal B&B Casa di Creatività Natura Salute di Chiusa di Pesio (CN), dove nel fine settimana del 5-6 luglio avrà luogo la prima tappa del tour.

Arriverà da noi il 10 luglio.
Presto arriveranno informazioni più precise!

Ecco il link della pagina internet del tour: Tour Sera Jey Monastery